La Nostra Storia

Agli albori della civiltà Monte Jano era un villaggio fortificato, uno dei primi insediamenti latini.

Sul colle superiore del Monte sorgeva il famoso tempio del dio Giano "due le porte della guerra... ove vigila ognor Giano custode" cifr. Virgilio – Eneide.

Giano era il dio degli inizi, materiali e immateriali, una delle divinità più antiche e più importanti della religione romana, latina e italica. Solitamente raffigurato con due volti, il dio poteva guardare il futuro e il passato, così come all'interno e all'esterno, essendo il dio della porta.

Nel Medioevo il Monte Jano risorse grazie all’opera dei Frati di Santa Anastasia, i quali diedero vita ad un Casale dotato di un frantoio, una stalla e un mulino.

Nel secolo scorso il Casale fu acquistato dai Conti Macchi di Cellere e da questi ristrutturato e abbellito come residenza estiva.

Oggi Villa Mancini è una splendida location immersa nel verde. Ci troviamo a Cecchina, splendida cittadina nelle vicinanze di Albano Laziale (Rm), in una zona tranquilla e intima.

Godetevi le immagini e lasciatevi ispirare dall'eleganza e dall'amore con cui abbiamo curato ogni cosa per rendere bellissimi ed indimenticabili i vostri momenti.